Gli uccelli della provincia di Novara (Piemonte, Italia): distribuzione, abbondanza e stato di conservazione

Main Article Content

Fabio Casale (1*), Ettore Rigamonti (2), Marco Ricci (3), Luca Bergamaschi (4), Raffaele Cennamo (5), Angelo Garanzini (6), Leonardo Mostini (7), Alessandro Re (8), Valentina Toninelli (9), Mauro Fasola (10)

1 Lipu – BirdLife Italia, Parma; Fondazione Lombardia per l’Ambiente, Seveso; NovaraBW, Olengo, Italy.
2 NovaraBW, Olengo, Italy.
3 NovaraBW, Olengo, Italy.
4 NovaraBW, Olengo, Italy.
5 NovaraBW, Olengo, Italy.
6 San Pietro Mosezzo (NO), Italy.
7 Borgolavezzaro (NO), Italy.
8 Ente di Gestione delle Aree Protette del Ticino e del Lago Maggiore, Cameri (NO), Italy.
9 Castelletto Ticino (NO), Italy.
10 Università degli Studi di Pavia, Dipartimento Scienze della Terra e Ambiente, Italy.
(*) Corresponding Author:
Fabio Casale
fabio.casale@libero.it

Abstract

In questo lavoro viene riportato un elenco commentato degli uccelli noti per la provincia di Novara (1.340 km2) aggiornato al 31/12/2016 e vengono forniti dati di sintesi relativi alle attività di monitoraggio condotte in anni recenti (2009-2016). I dati sono stati raccolti sia attraverso revisione bibliografica sia attraverso attività di ricerca diretta sul campo. L’avifauna della provincia di Novara annovera o ha annoverato (dal 1860 al 2016) 304 specie delle quali 135 nidificanti certe o probabili in tempi recenti (dopo il 2000), 85 di interesse comunitario (Allegato I della Direttiva “Uccelli”), 116 SPEC - Species of European Conservation Concern secondo BirdLife International e 53 inserite nella European Red List of Birds. L’area è di importanza europea e/o nazionale per la nidificazione di specie di interesse conservazionistico quali Egretta garzetta (650-1.100 nidi), Nycticorax nycticorax (200-300 nidi), Botaurus stellaris (5-7 maschi cantori), Ciconia nigra (1-2 coppie), Ciconia ciconia (4-6 coppie), Himantopus himantopus (300-500 coppie), Vanellus vanellus (500-600 coppie), Columba oenas (20-30 coppie), nonché per la migrazione di Philomachus pugnax (5.000-7.000 ind.) e Tringa glareola (500-1.500 ind.). Negli ultimi anni (2009-2016) si segnalano in particolare: la nidificazione accertata per la prima volta nel Novarese di Ardea alba, Galerida cristata e Lullula arborea; il ritorno di Burhinus oedicnemus e Chlidonias niger in periodo riproduttivo dopo decenni di assenza; la colonizzazione da parte di Dryocopus martius degli ambienti forestali di collina e di pianura.


Downloads month by month

Downloads

Download data is not yet available.

Article Details

How to Cite
Casale, F., Rigamonti, E., Ricci, M., Bergamaschi, L., Cennamo, R., Garanzini, A., Mostini, L., Re, A., Toninelli, V., & Fasola, M. (2017). Gli uccelli della provincia di Novara (Piemonte, Italia): distribuzione, abbondanza e stato di conservazione. Rivista Italiana Di Ornitologia, 87(1), 3-79. https://doi.org/10.4081/rio.2017.336